Sandali Uomo Bottega Veneta

Bottega Veneta è un brand sinonimo di lusso, specializzato nel prêt-à-porter e operante nel settore dell'abbigliamento uomo e donna nonché negli accessori, nelle borse, scarpe, profumi e gioielli. Tra le numerose proposte del marchio, vanno sottolineati la qualità e il design delle scarpe da uomo, realizzate in tantissime coniugazioni per uomini che cercano stile ed eleganza, nonché praticità e comodità.

Conoscere il marchio

Bottega Veneta è un marchio fondato nel 1966 a Vicenza: nasce, come può facilmente suggerire il nome, come una bottega artigiana specializzata da subito nella lavorazione di pelle intrecciata. La qualità delle produzioni, la cura e l'attenzione che veniva riposta nella realizzazione di ogni articolo e, soprattutto, la bellezza degli articoli realizzati rese in poco tempo questa realtà artigianale un vero e proprio punto di riferimento per la moda di accessori in pelle. Tanto che dopo meno di dieci, anni, nel 1972, Bottega Veneta apre il suo primo store nella città di New York, negli Stati Uniti.
In questo stesso periodo inizia anche la produzione di calzature, mentre bisogna attendere gli anni Novanta per vedere la prima collezione di abbigliamento prêt-à-porter. Lo sviluppo dell'azienda passa attraverso l'apertura di una serie di punti vendita nelle più importanti città metropolitane europee e statunitensi, nonché dalla realizzazione di articoli iconici, soprattutto per quanto riguarda le borse. Oggi il marchio è parte del Gruppo Kering, specializzato in moda e prodotti di lusso.

Parola d'ordine: lusso

Scegliere un articolo Bottega Veneta significa puntare su un prodotto di gran lusso, caratterizzato dalla semplicità che si riconosce soprattutto nella qualità. I dettagli sono gli elementi che fanno la differenza: dalla scelta di tessuti e materiali ai modelli, dalle cuciture alla ricercatezza di forme e colori, tutti questi elementi sono fusi insieme per garantire articoli unici. Tutti i prodotti di Bottega Veneta hanno mantenuto intatta l'antica ricerca per le forme essenziali, evitando fronzoli e puntando soprattutto su un'estetica lineare, profondamente classica in cui sono tuttavia presenti tocchi di modernità.

Le scarpe da uomo

La produzione di scarpe da uomo ha inizio negli anni Settanta: i primi modelli di Bottega Veneta di scarpe da uomo furono di tipo classico, perfetti per soddisfare le esigenze di uomini che volevano puntare sulla qualità della pelle e soprattutto sull'eleganza dello stile tipicamente italiano. Proprio seguendo la moda del periodo, le prime produzioni videro soprattutto modelli iconici come i mocassini o le Oxford, entrambi perfetti esempi di stile delle scarpe da uomo, più sportivi e versatili i primi, eleganti e senza tempo le seconde.
Con il passare del tempo la moda delle scarpe da uomo è cambiata e, con essa, la produzione delle calzature di Bottega Veneta. Oggi, il catalogo è veramente molto ampio e va dalla scarpe classiche a quelle sportive, dagli stivali ai sandali. Sono pertanto presenti tutte le tipologie di calzature che possono essere selezionate dall'uomo moderno, nei momenti di relax o per incontri formali, per il suo stile casual o per quello classico.
Tra i diversi modelli, di particolare interesse sono poi gli Stivali Bottega Veneta uomo, anche essi realizzati in differenti modelli, più o meno classici, alti o a tronchetto, sportivi, con o senza lacci.

Le scarpe basse: come e quando indossarle

Tra le proposte di Bottega Veneta quella delle scarpe basse è sicuramente la più ricca. Gli uomini alla ricerca di mocassini con nappa o senza, scarpe stringate tipo Derby, per un look formale ed elegante oppure per un outfit più sportivo potranno trovare sul catalogo del brand tantissime proposte moda. Inoltre, Bottega Veneta propone anche numerosi modelli di sneakers, re-inventati facendo uso di poliestere intrecciato in grado di riprodurre il classico intreccio di pelle tipico delle produzioni del marchio.
Le scarpe basse di Bottega Veneta possono essere indossate in un gran numero di occasioni. Chi si reca regolarmente in ufficio o presso il proprio studio, si incontra con i clienti o i fornitori deve necessariamente puntare a un look più formale: in questo senso le proposte classiche di scarpe stringate proposte da Bottega Veneta rappresentano sicuramente la scelta più adatta. Tuttavia, è difficile riunire nel semplice termine di scarpa stringata i diversi modelli del marchio, che punta soprattutto a realizzare scarpe Derby declinate in diverse tipologie e colori, lisce o intarsiate, per accontentare tutti i gusti e le esigenze di un cliente attento ai dettagli. E a seconda del modello si potrà pertanto puntare a un diverso outfit: se le Derby sono scarpe eleganti e classiche, infatti, oggi vengono sempre più utilizzate anche per un outfit più informale che però non vuole perdere l'eleganza. Via libera, quindi, a una derby con jeans e giacca oppure con un maglione a lupetto o con classico scollo a V.
Intramontabili anche i mocassini, da selezionare nella versione classica con nappe o senza. A seconda delle esigenze, degli stili di vita e dell'outfit, si potrà optare per modelli con para in gomma, per proteggere dal freddo del suolo, oppure per le soluzioni con suola bassa in cuoio, come da tradizione. I mocassini hanno avuto una rotta leggermente inversa rispetto alle scarpe stringate: nate come modello più sportivo e casual, oggi vengono utilizzate anche con outfit classici, assicurando un tocco di modernità.
Tra le scarpe basse di Bottega Veneta rientrano anche le sneakers che, come già accennato, vengono coniugate in una versione unica, in grado di poter essere riconosciuta a distanza. L'intreccio dei materiali plastici, i colori accesi e, soprattutto, l'elevato comfort al piede, rendono queste scarpe sportive una scelta particolarmente adatta per i momenti liberi, per le passeggiate domenicali o anche per un'uscita informale tra amici.

Gli stivali: stile casual e sportivo

Calzatura iconica, lo stivale nasce nei tempi antichi esclusivamente ad uso maschile ma nel tempo assume una connotazione prevalentemente femminile. Va sottolineato che per molti secoli, gli stivali sono stati utilizzati solo come scarpa accessoria, ossia da utilizzare in particolari ambiti, ad esempio per andare a cavallo oppure in ambiente militare. La moda maschile si interessa nuovamente a questa calzatura solo a partire dagli anni Settanta, quando complici anche il rock e la rivoluzione dell'abbigliamento, gli stivali tornano ad essere apprezzati soprattutto dai giovanissimi.
Gli stivali da uomo di Bottega Veneta rappresentano la perfetta evoluzione della moda di questa calzatura. Possono essere infatti suddivisi in modelli alti o bassi, in stile anfibio con lacci o senza. Tutte le diverse coniugazioni dello stivale del marchio veneto permettono di essere associate ad oufit sempre differenti.
Per garantire la massima vestibilità e comodità, gli stivali di Bottega Veneta sono realizzati quasi sempre in pelle di vitello, morbida, resistente e protettiva, perfetta quindi per un comfort unico. Gli amanti dell'iconico stivale Chelsea senza lacci, e quanti preferiscono invece i boots stringati potranno optare per diverse tipologie di soluzioni, ad altezze differenti, tutte particolarmente adatta soprattutto a uno stile casual: l'associazione stivale-jeans o pantalone cargo restano infatti gli outfit più adatti.

Per concludere

Le proposte di Bottega Veneta per le scarpe uomo sono molto numerose, tutte di particolare eleganza e caratterizzate dalla qualità e lo stile tipico di questo brand. Ogni collezione presenta inoltre proposte nuove, in linea con le tendenze della moda mentre i modelli classici e iconici sono sempre disponibili nel catalogo del marchio veneto.
Non ci sono prodotti che corrispondono alla tua selezione
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
Benvenuto in biffi.com!